Vuoi scaricare musica gratis da YouTube? Ecco come fare

YouTube è un noto portale / social dedicato alla condivisione di ogni genere di contenuto video, dai film, alle interviste, agli show, ai tutorial, alla musica e così via. In particolare, forse non tutti sanno che tramite YouTube è possibile anche scaricare i files musicali non solo come video, ma anche come semplici brani, utilizzando applicazioni specifiche o plug-in appositi del proprio browser.

In ogni caso, grazie all’uso di queste semplici applicazioni, si può creare facilmente una ricca playlist di contenuti musicali, in base ai propri gusti e alle preferenze personali: la guida di blonews.it per scaricare musica gratis offre una serie di informazioni molto utili per procedere a salvare la musica preferita in tutta tranquillità.

Come si può scaricare la musica da YouTube

Con YouTube è possibile eseguire il download di files musicali con la massima facilità e semplicità, utilizzando diverse opzioni. Si può scaricare la musica direttamente online, senza installare nessun tipo di programma, si può utilizzare un’applicazione per il download diretto, sia con Android che con iOS, oppure effettuare il download attraverso il computer e le estensioni del browser.

Ogni diverso metodo può rivelarsi più o meno vantaggioso in base alle proprie abitudini, alle competenze tecniche e alle necessità personali.

Prestare sempre attenzione ai brani coperti da copyright

Prima di scegliere le modalità per scaricare la musica da internet, e da YouTube in particolare, si raccomanda di controllare che non si tratti di brani coperti da copyright, e quindi da diritto d’autore. In questo caso, scaricare la musica diventa del tutto illegale, senza attenersi alla normativa, potrebbe causare problemi con la legge. È molto importante quindi informarsi riguardo alle più recenti normative che regolano i diritti d’autore e agire di conseguenza, evitando qualsiasi di improvvisare.

Scaricare i brani musicali senza installare alcun applicativo

La scelta di scaricare la musica da YouTube senza software è spesso la preferita perché evita di appesantire il proprio sistema operativo con programmi e applicazioni particolari, soprattutto di software di dubbia origine che potrebbero infettare il proprio pc con virus, malware e altri ospiti poco graditi.

Per ottenere questo risultato, si utilizza direttamente il link del video musicale di YouTube di cui si vuole scaricare il brano, riportandolo in uno dei siti che offrono questo tipo di servizio, generalmente gratuito, trasformando il video in un brano mp3. Si tratta di un’ottima soluzione, semplice e rapida, ma necessita di disporre di una connessione molto veloce e stabile.

Utilizzare un programma o un’estensione del browser

Sia Chrome che Firefox permettono di estrarre l’audio dai filmati di YouTube utilizzando le apposite estensioni, anche in questo caso è opportuno disporre di una connessione molto stabile e sufficientemente veloce.

Esistono inoltre molte applicazioni, soprattutto per dispositivo mobile, che permettono di scaricare sia il video completo che il file musicale, in genere gratuite e fornite da terze parti, cioè al di fuori dagli stores ufficiali.

Tuttavia, per evitare problemi legali e per non scaricare software poco affidabile, un’altra soluzione è quella di ascoltare la musica in streaming offerta dalla piattaforma YouTube.