Robot aspirapolvere: tutti i vantaggi e gli svantaggi

Il robot aspirapolvere è un elettrodomestico che ha sicuramente rivoluzionato le pulizie domestiche mandando in pensione la tradizionale scopa e l’aspirapolvere a traino con il cavo. Tante persone hanno pensato di passare definitivamente al robot aspira pavimenti ma conviene prima pensarci con attenzione prendendo in esame tutti i pro e i contro, proprio come succede in questa breve guida.

I vantaggi nell’usare un robot aspira pavimenti

Per iniziare, bisogna dire che ci sono tantissimi vantaggi nell’usare un robot aspirapolvere. Il motivo principale per acquistare uno di questi piccoli ma potenti elettrodomestici per la casa è smettere di faticare per portare a termine le pulizie di casa. Infatti, l’aspirapolvere robot riduce una volta per tutte le faccende domestiche di cui occuparsi, riuscendo a far risparmiare un sacco di tempo. Chi spesso è costretto a impiegare la maggior parte del tempo libero nelle faccende di casa, oggi può finalmente smettere di farlo perché è arrivato il robot aspira pavimenti.

I robot migliori hanno funzioni avanzate per lavare il pavimento oltre che aspirarlo e basta. È davvero una grandissima comodità avere un piccolo elettrodomestico che si occupa della pulizia dei pavimenti potendosi finalmente rilassare e godere il tempo libero. È la prima volta, è possibile dire per sempre addio a scopa tradizionale, aspirapolvere a traino, secchio, spazzolone, straccio, fiocco etc. Perché arrivato un metodo rivoluzionario per garantire l’igiene profonda e l’eliminazione di tutto sporco dove si annidano allergeni, germi e batteri.

È lo strumento ideale soprattutto per chi ha animali domestici in casa che, ovviamente, perdono un sacco di pelo costringendo a passare l’aspirapolvere pressoché tutti i giorni. Ora basta azionare il robot perché si occupi della pulizia senza doversi rimboccare in prima persona le maniche. Tanti modelli hanno un prezzo davvero molto accessibile.

I punti di debolezza del robot aspirapolvere

Bisogna però anche parlare dei punti di debolezza del robot aspirapolvere per avere una panoramica completa su questo piccolo elettrodomestico che sta velocemente conquistando tutti. Tanti modelli hanno una potenza di aspirazione limitata che non consente di pulire efficacemente e raccogliere tutto lo sporco. Sono perfetti per capelli, peli e polvere ma sporco e residui diversi spesso non vengono raccolti adeguatamente. In poche parole, il pavimento pulito solo in parte e tocca comunque ripassare per portare a termine le faccende. Le spazzole del robot aspirapolvere hanno il compito di convogliare lo sporco verso il centro dell’elettrodomestico ma spesso hanno l’effetto contrario; infatti, spargono le parti più grandi dappertutto come i sassolini.

Inoltre, molti modelli hanno difficoltà nel movimento incastrandosi in angoli e sotto le sedie. Per agevolare la pulizia, bisognerebbe sollevare tutto il possibile da terra, perdendo quindi un sacco di tempo. Solo i robot migliori della categoria imparano a evitare gli ostacoli, ma hanno un prezzo davvero molto alto non alla portata di tutti. Ci sono diversi punti che non vengono raggiunti dall’aspirapolvere robotico di ultima generazione, lasciando quindi la pulizia della casa incompleta. Su www.migliorobotaspirapolvere.it è possibile trovare gli elettrodomestici migliori per per la casa