Lo scaldabagno non si accende: come mai?

A Chiunque può capitare di avere problemi con l’acqua calda a causa di un malfunzionamento dello scaldabagno, sia quello a gas che elettrico. Nel momento in cui ci si ritrova senza perché lo scaldabagno non parte, ci possono essere diverse cause che spiegano il problema, come quelle elencate di seguito.

Problemi di distribuzione / alimentazione

Se non esce acqua calda rubinetto, è meglio verificare che tutti i sistemi di alimentazione elettrica e distribuzione del gas funzionino correttamente dovrebbe dovrebbero. Può capitare che sia andata via la corrente elettrica lo scaldabagno si sia bloccato.

Ci sono infatti dei sistemi di blocco che entrano in funzione per motivi di sicurezza che vanno disinseriti manualmente per far funzionare correttamente lo scaldabagno a gas oppure elettrico.

Pressione insufficiente

La maggior parte delle volte perché non esce acqua calda dal rubinetto, la colpa di una pressione insufficiente. Infatti, se la pressione dello scaldabagno È troppo bassa, il flusso di acqua che arriva È talmente scarso che non accende la fiamma pilota.

Bisogna sempre tenere sotto controllo il valore della pressione per evitare problemi di questo tipo. Infatti, quando interviene il tecnico della manutenzione verifica sempre che la pressione abbia un valore corretto altrimenti sorgono disagi come questo.

Depositi di calcare

Il calcare è uno dei nemici peggiori dello scaldabagno. Purtroppo, ci sono diverse zone in Cui l’acqua è molto dura cioè ricca di calcare. Questo significa che diventa abbastanza frequente avere dei problemi legati alle informazioni di calcare che si deposita all’interno dello scaldabagno e su tutti i suoi elementi.

Potrebbero esserci dei problemi di produzione dell’acqua calda per colpa di un eccesso che blocca ugelli e valvole come quella che fa arrivare il gas combustibile. Per risolvere il problema è sufficiente spegnere lo scaldabagno, svuotando completamente e lasciarlo così per qualche ora. Il problema fosse frequente, ma vale anche la pena utilizzare un filtro anticalcare e prodotti specifici acidi che sciolgano le incrostazioni.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.assistenzascaldabagnomilano.com