I sevizi di traduzione automatica: cosa sono, quanto costano e quali vantaggi comportano.

Il mondo del web si muove ad una velocità indescrivibile e ciò che prima poteva essere ritenuto superfluo, come la creazione di un sito dedicato alla propria attività commerciale, oggi è solo naturale e ovvio. Anzi, al giorno d’oggi, volendo essere sinceri, la creazione di un sito non ha alcun merito particolare poiché tutte la attività economiche più fiorenti ne hanno uno. Attualmente, per distinguersi nel mare magnum del mondo commerciale occorre avere la possibilità di farsi conoscere ad un numero maggiore di clienti. Come farlo? La pubblicità è senza dubbio un buon metodo, ma non è sufficiente inondare il web di messaggi promozionali: occorre attirare l’attenzione delle persone con spot e un sito che parli la loro lingua, nel senso letterale del termine. Infatti, è stato dimostrato che i clienti si affidano molto più volentieri ad un sito nella loro lingua che ad un sito scritto solo in inglese, sebbene tutti loro abbiano una conoscenza dell’inglese. Come mai? Fondamentalmente perché quando si tratta di spendere soldi online, tutti vogliono avere la certezza di comprendere che fine faranno i loro soldi, se potranno riaverli o se li stanno per perdere in una truffa. Ciò lo si ottiene con certezza solo leggendo nella propria lingua madre.
Dunque, occorre tradursi. Per farlo si può affidarsi ad un’agenzia di traduzioni, che presenta numerosi benefici, come è possibile leggere tramite questo approfondimento sulle traduzioni. Oppure, è possibile avvalersi dei servizi di traduzione automatica.

Cos’è la traduzione automatica

La traduzione automatica è un servizio in grado di fornire la traduzione di testi tramite il lavoro di un computer. Essa è realizzata completamente senza l’intervento umano. La sua storia inizia nel 1950, data in cui fu lanciata ufficialmente e prosegue tutt’oggi, epoca nella quale viene chiamata spesso “traduzione istantanea”.

Come funzionano i servizi di traduzione automatica

Facciamo, ora, un piccolo approfondimento sulle traduzioni automatiche. Esse sono di due tipi diversi: basate su regole e basate su statistiche.

  • I sistemi di traduzione basati sulle regole utilizzano una combinazione di regole linguistiche e grammaticali, a cui aggiungono la consultazione di dizionari comuni e generici. Comunque, questi sistemi possono lavorare anche con dizionari specifici, cioè propri di un settore, come la meccanica o la medicina; ma solo se vengono addestrati per questo compito.
  • I sistemi statistici non si avvalgono di regole linguistiche, ma traducono tramite una comparazione. Praticamente, essi analizzano una gran quantità di dati e trovano la traduzione che offre una maggior probabilità statistica di essere corretta.

Quanto costano i servizi di traduzione automatica

La traduzione automatica è maggiormente economica rispetto a quella tradizionale fornita da traduttori professionali. Tuttavia, può essere soggetta ad errori che un traduttore umano non commetterebbe mai. nonostante ciò, comunque, si tratta di un servizio utile al cliente e molto rispettoso della privacy. Infatti, molti scelgono di avvalersi di questa traduzione per l’elaborazione di testi relativi a dati o accordi che non devono essere divulgati a terzi, nemmeno ai traduttori umani.