Come ti rendo perfetto il look urban con capi e accessori sportivi

Come sneakers & abbigliamento sportivo sono diventati elementi immancabili dello streetwear? E che pezzi scegliere per creare l’outfit urban perfetto?

I negozi sportivi, sia fisici sia virtuali, sono sempre più spesso frequentati da persone che tutto sono tranne che culturisti o veri appassionati di sport: vestire casual e abbinare capi sportivi e pensati appositamente, almeno in origine, per chi praticasse discipline come il basket o l’hockey per esempio con abbigliamento decisamente più da tutti i giorni è diventato, infatti, un trend nelle grandi città e non solo. Nel primo caso, la prospettiva stessa di dover passare fuori casa gran parte della propria giornata e di doversi destreggiare tra  mezzi pubblici e lunghi tratti a piedi ha fatto sì che tutti, anche i meno ginnici o chi fosse obbligato a una certa formalità per lavoro, cominciassero a sostituire alcuni dettagli dei propri look con accessori più pratici, come sneakers & abbigliamento sportivo appunto. Fuori dalle città, nelle provincie, lo stile urban è diventato soprattutto per i più giovani uno status symbol, rappresentativo di un ideale a cui aspirare, ricollegato com’è all’immaginario rapper e non solo.

Così i capi sportivi diventano un classico dello streetwear

Come si crea, però, il look da strada perfetto e che capi sportivi sono immancabili in un outfit da streetwear? Non ci sono regole precise e, anzi, c’è chi sostiene che l’unica vera regola dello streetwear sia mischiare senza limiti, dando quanto più spazio possibile alla propria personalità e senza badare a must e don’t della moda tradizionale.

La comodità dovrebbe essere l’unico parametro da soddisfare: per questo tutti i capi sportivi, in generale, si adattano bene allo stile urban e da strada. Tra gli indumenti più amati e che rappresentano le basi di un look streetwear ci sono però pantaloni larghi, t-shirt e felpe e hoodie. I primi possono essere i classici pantaloni da tuta, persino nei famosi materiali tecnici un po’ vintage come l’acetato, tanto quanto più generici pantaloni dai tagli comodi o in felpa o cotone a seconda della stagione. Se stretti alla caviglia da un elastico, nonostante l’aria un po’ retro, possono essere ideali da indossare con le sneakers e per dare risalto a queste ultime: spesso particolari, piuttosto colorate, con inserti in materiali diversi o stampe e dettagli grafiche, c’è chi le considera le vere protagoniste dei look da strada e, di certo, lo sono se si guarda alle dimensioni; perché non risulti tutto un po’ troppo, insomma, quando si scelgono sneakers importanti sarebbe meglio non esagerare con il resto dell’abbigliamento. Il vero amante dello streetwear, del resto, dovrebbe prediligere le tinte unite, anche se cariche e fluo, e dovrebbe preferirle in ogni caso, anche quando si tratta di scegliere felpe, maglioni, t-shirt. Imparare a vestirsi a strati e a mixare lo stile tra uno strato e l’altro sembra essenziale anche in questo senso: un t-shirt a stampa può stare bene sotto a una felpa nera, basic, e a sua volta il tutto può essere completato da un blazer o da un cappotto dal taglio classico. Cappellini, visiere ma anche polsini o giubbotti tecnici sono tra gli accessori sportivi che meglio completano i look urban.