Come pulire efficacemente i pavimenti in base alla loro tipologia

In pochi prendono in considerazione il materiale di cui è formato il pavimento prima di decidere quale metodo di pulizia sia più efficace. È indispensabile capire che non tutti i pavimenti sono uguali e alcuni necessitano di qualche attenzione in più per garantire l’igiene in tutta la casa. Vediamo quindi come trattare il pavimento in piastrelle, il laminato e anche in cemento.

Come pulire i pavimenti e rivestimenti in piastrelle

Le piastrelle sono una delle pavimentazioni più utilizzate in assoluto oggi perché disponibili in tanti formati stili differenti per assecondare le richieste tutti. Che si tratti di piastrelle in ceramica oppure in gres porcellanato, poco cambia poiché si tratta di una pavimentazione piuttosto facile da trattare che non richiede particolare attenzione. È possibile utilizzare senza timore l’aspirapolvere e poi passare straccio bagnato per assicurare una profonda igiene. L’unica pecca di questa pavimentazione riguarda lo sporco tra le fughe, gli spazi tra una piastrella e l’altra dove si deposita uno strato di sporcizia difficile da mandare via.

Come trattare i pavimenti in laminato

Il pavimento terminato una tipologia molto diffusa nota anche come finto legno. È un tipo di materiale che riproduce efficacemente l’effetto del legno senza però essere così sensibile e delicato come il prodotto naturale. Per questa ragione, nella maggior della polizia di questa pavimentazione risulta essere molto più facile e veloce. La superficie del laminato viene trattata in maniera da nonna rovinarsi con il passaggio dell’aspirapolvere oppure in seguito all’uso di acqua e detergenti.

Come lavare i rivestimenti in cemento

I pavimenti in cemento sono una delle ultime novità del mercato e del design di interni. Si tratta di un rivestimento molto resistente in uno strato unico che non ha nessun tipo di problema per via di aspirapolvere, acqua, detergenti etc. L’unica accortezza da avere è fare più attenzione negli angoli dove naturalmente lo sporco va a depositarsi in quantità maggiore.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.impresa-pulizie-roma.org