Cancello automatico: 4 vantaggi da non sottovalutare

Ormai quasi tutte le abitazioni sono dotate di cancelli automatici, perché quelli manuali sono obsoleti e risultano solamente più scomodi: sono inoltre anche molto meno sicuri. Se quindi nella vostra casa c’è ancora un vecchio cancello con apertura manuale, è proprio arrivato il momento di passare ad un sistema automatico. I vantaggi infatti sono notevoli e grazie alle tecnologie disponibili al giorno d’oggi è possibile scegliere tra varie soluzioni, in grado di rispondere a qualsiasi esigenza.

È importante ricordare che passare ad un sistema automatico non significa necessariamente sostituire tutta l’inferriata. Con Nice, per esempio, è possibile infatti installare un motore cancello battente su un cancello già esistente ed il gioco è fatto: in breve tempo e con una spesa contenuta si ottiene il massimo della sicurezza e della comodità. Il vostro vecchio cancello quindi può rimanere dove si trova, perché ormai qualsiasi sistema può essere automatizzato mediante uno specifico motore.

I vantaggi dei cancelli automatici

Adesso che abbiamo capito che automatizzare un cancello è molto più semplice di quello che potrebbe sembrare, vediamo quali sono i vantaggi dei sistemi di ultima generazione.

#1 Maggiore comodità

Naturalmente, avere un cancello automatico è una vera e propria comodità. Non si è costretti infatti a scendere dall’auto ogni volta che si arriva a casa, perché basta premere un pulsante sul telecomando per aprire il cancello. Pensate alle giornate di pioggia, per esempio: grazie ad un sistema automatico si può rimanere comodamente all’interno dell’abitacolo senza rischiare di bagnarsi per poter tornare a casa propria. Coloro che poi hanno un ingresso lato strada, possono aprire il proprio cancello prima di arrivare davanti all’abitazione in modo da poter entrare subito senza creare ingorghi.

#2 Maggiore sicurezza

I cancelli automatici non sono solamente più comodi, ma anche molto più sicuri. Forzare questi sistemi infatti è decisamente più complicato, mentre una semplice inferriata con apertura manuale si riesce spesso ad aprire con una certa facilità. Installare un cancello automatico o motorizzarne uno già esistente quindi consente di ottenere anche un livello di protezione superiore per la propria abitazione, che di questi tempi di certo non guasta.

#3 Un valore aggiunto per l’immobile

Un altro aspetto che merita di essere preso in considerazione è il valore dell’immobile. Un cancello automatico infatti lo aumenta in modo notevole, il che significa che se un domani si decide di vendere la propria casa questo dettaglio contribuirà ad innalzarne il prezzo. Al contrario, un’abitazione con un cancello ancora manuale e ormai obsoleto rischia di essere penalizzata e ha sicuramente un valore inferiore.

#4 Possibilità di gestione da remoto

I sistemi più avanzati per l’automazione dei cancelli prevedono anche la possibilità di gestirli da remoto, attraverso un’applicazione installata sullo smartphone. In tal modo, se ci si dimentica per esempio il cancello aperto, lo si può chiudere anche a distanza mentre ci si trova fuori città. Inoltre, è possibile connettere questo sistema con il resto della casa, in modo da integrarlo alla domotica e rendere tutto sempre connesso e smart. Ormai le possibilità che abbiamo al giorno d’oggi sono davvero infinite e ci semplificano la vita di parecchio.