Yucatan e Chiapas: cosa vedere

Vi possiamo assicurare che recandovi in Messico per una vacanza, vi sarà impossibile rimanere delusi del Paese. Perché? La risposta è semplice, questo viaggio mette a vostra disposizione un itinerario ricco di storia, paesaggi incredibili e tante altre cose molto belle e buone. Proprio così dalla cucina, allo shopping, fino alla scoperta di grotte sotterranee, spiagge da sogno, rovine maya e quant’altro. Per una vacanza fuori dalla normale routine, scoprite il Messico. Ecco cosa vedere nel Paese, qui ci sono innumerevoli attrazioni. Ecco un itinerario tra Yucatan e Chiapas.

Cosa vedere?

1. Siti archeologici Maya

I maya sono stati un antico popolo veramente affascinante e oggi di loro rimangono bellissime testimonianze, come appunto le rovine presenti negli stati Yucatan e Chiapas. Il Messico è noto anche per i siti maya, non potete rimanere che a bocca aperta una volta che siete faccia a faccia con tali e imponenti opere. Vi ricordiamo Chichén Itzá, il quale è famoso in tutto il mondo, si rivela una delle più grandi attrazioni. Così come Uxmal o Tulum. Ne esistono molto altre da vedere nello stato del Messico.

2. Vedere le grotte sacre (Cenotes)

Pensate che vi possono piacere delle grotte di origine calcarea? Bene, nella penisola dello Yucatan ne avete fin troppe da vedere! Queste prendono il nome di Cenotes e sono una vera perla del Messico. All’interno di queste grotte potete ammirare uccelli bellissimi e tanta vegetazione. Addirittura potete anche fare un bel tuffo per godervi l’acqua e scoprire i fondali magnifici che si conservano all’interno di ogni singola grotta. Un’esperienza da sogno.

3. Cascate di Agua Azul

Altro spettacolo naturale nonché motivo di una visita in Messico sono le Cascate di Agua Azul. Proprio come fa intendere il nome, queste cascate hanno l’acqua molto azzurra. Sono raggruppate assieme e alcune di queste superano i 6 metri d’altezza. Addirittura è presente un antico villaggio indigeno proprio in prossimità delle cascate in questione. Non parliamo inoltre della fauna e flora presenti, praticamente un paradiso terrestre che solo pochi posti al mondo possono regalare.

4. Playa Delfines

Se (come la maggior parte delle persone) vi piace il sole caldo, le spiagge paradisiache composte da sabbia chiara e molto fine il tutto unito da un’acqua cristallina e pulitissima, allora recatevi qui a Playa Delfines. Molto affollata ma vale la pena vederla. Ottimo per il surf, c’è chi adora rimanere vicino la costa mentre prende il sole e si gode la temperatura piacevolissima dell’acqua.

5. Holbox (tour con gli squali balena)

Questa si che è una vera esperienza che potete portare con voi tutta la vita, vale a dire nuotare con le balene, anzi con gli squali balena! Vi sembra poco? Nell’isola caraibica che prende il nome di Holbox sono organizzati tour assieme agli squali balena. Ovvero dovete nuotare con questi splendidi e bellissimi animali appartenenti al regno acquatico.

Non dimenticate di provare anche la cucina messicana, ma oltre all’aspetto alimentare concedetevi del tempo per vedere un tramonto indimenticabile a Campeche (stato messicano) o nella città San Cristóbal de Las Casas, questa appartenente allo Stato del Chiapas.