Trucco semipermanente: che cos’è, quanto dura e che cosa definisce

Il trucco semipermanente è un metodo davvero ottimale per avere un viso truccato senza dover perdere tempo tutti i giorni con pennelli, rossetti, ombretti, colori etc.

Vediamo di capire meglio che cos’è il trucco semipermanente, dove si usa e anche quanto dura.

Che cos’è

Il trucco semipermanente è una sorta di tatuaggio che va fatto sul viso per definire alcuni tratti, proprio come si fa con il trucco, invece di dover passare la matita sulle labbra ogni mattina, disegnare le sopraciglia con il gel e mettere l’eyeliner, si può usare il trucco semipermanente. In questo modo, si appare truccate anche appena alzate dal letto.

È un metodo ottimo per essere sempre perfette senza il minimo sforzo. Per avere questo trucco si deve andare dall’estetista che sia esperta in questa tecnica. Attenzione alla scelta dei colori che devono esser i più naturali possibili, più vicini possibili a quelli naturali altrimenti il risultato sarà artificioso e poco bello.

Dove si usa

Questo tipo di trucco può esser applicato in diverse zone del viso per avere una base sempre perfetta. Infatti, sembrerà di esser un po’ truccate anche se non è stato applicato alcun tipo di prodotto. Il trucco semipermanente si usa soprattutto per definire le sopraciglia disegnandole pelo per pelo. L’aspetto è estremamente naturale e bello da vedere senza doverle disegnare tutte le mattine con la matita e con il gel l’arcata sopraccigliare.

Il tatuaggio si usa anche per disegnare il contorno labbra, molto utile quando sono poco definite. Inoltre, si sua spesso disegnare anche l’eyeliner cioè una riga lungo l’attaccatura delle ciglia che definisce lo sguardo e lo rende più intenso.

Quanto dura

Il bello del trucco semipermanente è che definisce occhi, labbra e sopraciglia ma non per sempre. Dopo circa un anno sbiadisce e va ritoccato. Questa è un’ottima notizia che consente di rifare il trucco modificando magari il colore e anche la forma in base agli ultimi trend make up.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.truccosemipermanente-milano.it