Sistemi idrici a basso consumo

L’acqua è una risorsa preziosa, ma ahimè anche esauribile, per cercar di ridurre al minimo gli sprechi sul mercato sono disponibili tutta una serie di dispositivi adattabili anche ai sistemi già esistenti, che permettono di evitare gli sprechi, rispettare l’ambiente e di risparmiare sul costo delle bollette.

Sempre in più case sono presenti i limitatori di flusso per le rubinetterie, che permettono di regolare la portata dell’acqua in base alle reali necessità, in pratica sono dei dispositivi che regolano l’apertura limitando il massimo passaggio dell’acqua, alzando a metà la leva si avrà un flusso minore,invece superando una piccola resistenza sarà possibile sfruttare la totalità della portata d’acqua.

In alternativa ci sono i frangi getti che agiscono in uscita dal rubinetto miscelando aria ed acqua, il risultato sarà un getto più potente, utilizzando però meno acqua, perché grazie alla miscelazione il volume dell’acqua aumenta, in questo modo si ottiene lo stesso effetto anche con un flusso minore.

Lo stesso sistema può essere applicato in cucina o alle docce ed ai soffioni, senza per questo modificare la sensazione di benessere e di risciacquo e tanto meno la funzionalità idrosanitaria della doccia.

Molto interessanti e sicuramente ecologici i rubinetti termostatici che grazie ad un preselettore di temperatura sono in grado di assicurare l’acqua sempre alla temperatura desiderata, di conseguenza quando si chiude e si riapre il rubinetto l’acqua conserva sempre gli stessi gradi.

Tra i vari accorgimenti tecnologici per migliorare il risparmio idrico, una valida soluzione per evitare sprechi è l’installazione di vaschette WC a doppio flusso, che permettono di ridurre la portata dello scarico pari a 3 litri, con la possibilità di aumentarla al bisogno fino a 9, come avviene in quelle tradizionali. Risparmiare risorse è l’obiettivo principale della bioedilizia, per maggiori informazioni vi segnaliamo il sito dell’ing. Monosi, esperto di architettura del legno in Salento e di bioedilizia.