Ristrutturare casa: i lavori da fare

Quando decidete di ristrutturare casa, ci sono diversi interventi che vi conviene fare per avere un ambiente rinnovato, più moderno e anche più pratico. Ecco alarlo spiegati nel dettaglio alcuni degli interventi che conviene di più fare, concentrando quindi il budget su queste spese piuttosto che altre.

Gli impianti elettrici da rifare

Verificate subito le condizioni degli impianti elettrici a Roma poiché quelli datati sono un vero incubo: scomodi perché ogni volta dovete usare prese multiple ma anche pericolosi per colpa di corto circuiti che stano dietro anche degli incedi provocati dai cavi elettrici scoperti senza protezione che si toccano.

Le ristrutturazioni edilizie spesso prevedono di rifare gli impianti elettrici a Roma affinché siano più sciuri e pratici. Capita spesso che i vecchi impianti non siano a norma e i lavori di ristrutturazione li mettono in regola secondo le nuove disposizioni di legge uscite.

I pavimenti da demolire

Una delle operazioni più frequenti che consente di avere una casa rinnovata e nuova è posare nuovi pavimenti. Sul mercato ci sono oggi soluzioni realizzati con materiali più moderni. Anche la forma del pavimento è spesso rinnovata per ottenere un ambiente svecchiato. Le operazioni di demolizione permettono di levare i vecchi pavimenti e si può anche pensare di realizzare il partico riscaldamento a pavimento.

Oggi vanno ancora molto i pavimenti in parquet ma anche quelli infinto legno cioè in laminato. Oggi le piastrelle sono sempre valide, ma si preferiscono quelle in gres porcellanato. Le forme dei listelli sono XXL rispetto al passato. Per le piastrelle arrivano anche quelle esagonali, molto usate.

Gli spazi da cambiare

Altri interventi tipici di ristrutturazione possono riguardare la distribuzione deli spazi. in tanti chiedono di realizzare un cosiddetto open space che praticamente unisce la cucina alla sala per creare uno spazio unico, più ampio e aperto, da qui il suo nome. Basta abbattere la parete che li divide, a patto che non sia portante. Potte poi pensare e progettare altre modifiche dello spazio, secondo il vostro gusto personale.