Quali sono i guasti più comuni di una lavastoviglie

Questa è una breve lista con i 4 guasti più comuni della lavastoviglie così potrete avere utili consigli in caso di problemi e guasti che si risolvono in un attimo grazie a riparazione elettrodomestici a Roma e dintorni.

La lavastoviglie non parte

Se la vostra lavastoviglie proprio non parte, il problema potrebbe riguardare la pompa o il motore che saranno da cambiare. Possono esser saltati dei fusibili o la scheda si è bruciata.

La pastiglia non si è scolta

Oggi la maggior parte delle persone utilizza la pastiglia per la lavastoviglie che è molto più pratica perché elimina in problemi di dosaggio della polvere o del liquido. A volte può capitare che la pastiglia però no si scoglia: si apre la lavapiatti dopo il ciclo di lavaggio e al pastiglia non è del tutto sciolta. Il problema potrebbe riguardare lo sportellino del vano che non si apre a dovere. In altri casi, il problema è un latro. Se avere selezionato un programma di tipo breve, express, fast o simile, la pastiglia non ha avuto il tempo di sciogliersi, il consiglio è non mettere la pastiglia nello sportellino ma di lasciarla nel cestello delle posate e sul fondo dell’elettrodomestico.

La lavastoviglie perde acqua

Se la lavastoviglie spande acqua sul pavimento, allora è il caso di richiedere al più presto una riparazione elettrodomestici a Roma per porvi rimedio al più presto. Il problema può riguarda la chiusura della porta e la guarnizione che si sostituire in un attimo. Attenzione anche alla quantità di detersivo: se ne mette troppo rispetto alle indicazioni, si può formare troppa schiuma e da qui deriva al fuoriuscita di acqua.

Non scarica l’acqua sporca

Ci possono esser diversi motivi per cui la lavapiatti non scarica l’acqua sporca. Il filtro può esser intasato come anche il tubo. Sporco e residui vari possono creare un’ostruzione che impedisce all’acqua di scorrere via come di consueto. Durante la riparazione elettrodomestici a Roma può rendersi necessario il cambio del filtro o anche del tubo.