Prestiti Inpdap: requisiti, rimborso e tasso

I requisiti

I requisiti per poter accedere al credito fornito dall’Inps sono fondamentalmente 5 che vediamo spiegati nel dettaglio di seguito. Maggiori dettagli e Informazioni qui elencate per fare chiarezza.

Iscrizione. Il primo requisito fondamentale per accedere questo tipo di credito è che il dipendete pubblico deve essere iscritto da almeno 4 anni alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.

Versamenti. Il secondo requisito riguarda i versamenti: chi è iscritto alla gestione unitaria deve effettuare dei versamenti al fondo per poi richiedere il prestito, anche se di piccola entità. I versamenti devono essere regolari da almeno 4 anni.

Contratto. Uno dei requisiti per richiedere i prestiti Inpdap è che il contratto sia a tempo indeterminato dato che è proprio la busta paga a fare da garanzia per il rimborso del finanziamento. In certi casi, può esser valutata la concessione di un prestito anche a chi ha un contratto a tempo determinato che sia però di almeno 5 anni. Se il contratto è di 3 anni, la domanda è automaticamente respinta.

Presentazione. La domanda per avere accesso al prestito garantito diretto deve essere inviata per via telematica. Online si trovano tutti i documenti e le informazioni necessarie per la compilazione della domanda.

Capacità di rimborso. L’erogazione del prestito vien fatta in base alla busta paga: la definizione dell’importo erogabile è calcolata in base alla capacità di rimborso che è determinato dal limite rappresentato dal quinto della busta paga, cioè del 20%.

Il rimborso

Il rimborso del prestito Inpdap avveni con la trattenuta del quinto: il 20% della busta paga viene trattenuto come rata del rimborso.

Il tasso

Il motivo per cui un prestito ex Inpdap è molto ricercato è dovuto al tasso di interezze che è davvero molto vantaggioso. Si tratta di un tasso Taeg quasi stabile al 3,50% che perciò consente una quota di interessi davvero molto più basso rispetto a quanto offerto da altri stuti finanziari e banche.

Maggiori dettagli e Informazioni qui sul sito web guida ai prestiti Inpdap.