Pozzo nero: che cos’è, come funziona e come viene pulito

Che cos’è

Il pozzo nero è una cisterna sotterranea che viene messa a un metro di profondità e a un metro di distanza dalla casa dove far confluire gli scarichi della stessa. Si tratta di una soluzione che viene adotta nel momento in cui la rete fognaria pubblica si trova troppo lontana dall’abitazione stessa oppure le fognature sono poco estese e ramificate nella zona. Tutti gli scarichi delle acque bianche e grigie vengono allora fatte confluire in questa vasca che si riempie man a mano. Ci sono particolari avvertenze per chi ha un pozzo nero o una fossa biologica, una tipologia molto simile, per evitare di avere problemi come rotture e sversamenti che possono inquinare il suolo circostante o anche le falde acquifere.

Come funziona

Il pozzo nero si riempie con tutte le acque di scarico che arrivano dalla casa: doccia, wc, lavatrice, lavastoviglie, lavandini etc. I materiali vengono divisi in modo naturale per via della loro differenza di peso: le parti più pensati vano sul fondo dove si depositano e sedimentano mentre le parti più leggere salgono in superficie. Un’altra zione è quella dei microorganismi anaerobici che digeriscono parte degli inquinanti presenti nelle acque scaricate è importante no alternare questo delicato equilibrio facendo sempre moltissima attenzione a che cosa si butta nello scarico.

Come viene pulito

Ogni volta che il livello dei liquami dentro il pozzo raggiunga la soglia, si deve subito richiedere un servizio di autospurgo a Roma che è indispensabile per non avere sversamenti e anche per mantener il pozzo pulito e funzionante a lungo nel tempo. La prima cosa che gli esperti dello autospurgo a Roma è prelevare al parte liquida con delle autocisterne che risucchiano il contenuto del pozzo. Di seguito, gli esperti puliscono il pozzo per bene utilizzando dei getti di acqua pressurizzata che servono per staccare i fanghi depositati sul fondo e sulle pareti. Tutto quello che viene prelevato vien portato presso un impianto di depurazione delle acque.