Orto biologico: 5 rimedi naturali per proteggere le piante dagli afidi

Gli afidi, noti anche come pidocchi delle piante, posso arrivare a costituire un grande problema per le piante, siano essere nell’orto, nel giardino oppure in vaso sul balcone. In tutti i casi, si possono comunque sconfiggere con rimedi naturali molto efficaci, senza dover utilizzare per forza insetticidi nocivi per l’ambiente e per la salute dell’uomo.

Vi elencherò quindi alcuni rimedi che potrebbero rivelarsi davvero perfetti: in generale si tratta di sostanze naturali da spruzzare direttamente sulle piante, una o due volte alla settimana, nelle ore serali.

1. Cannella. L’olio di cannella è un potente rimedio naturale per contrastare gli afidi delle piante: può essere acquistato in erboristeria e diluito con dell’acqua prima di spruzzarlo sulla pianta. Questa deve essere lavata prima molto bene, in modo da rimuovere il più possibile gli afidi già presenti sulle foglie.

2. Decotto all’aglio. Per preparare questo insetticida naturale, dovrete realizzare un decotto con 500 ml di acqua e 1 piccola testa di aglio suddivisa in spicchi. Portate quindi ad ebollizione e lasciate sobbollire per 5 minuti; dopo aver lasciato raffreddare il tutto, filtrate il composto e utilizzatelo direttamente sulla pianta, viene usato anche con alcuni cereali come la quinoa.

3. Macerato di foglie di pomodoro. Anche questo è un potente ed efficacie rimedio contro gli afidi, e per prepararlo occorrono 2,5 Kg di foglie di pomodoro, 1 litro di acqua per la macerazione e 10 litri di acqua per diluire il composto ottenuto. Mettete quindi a macerare le foglie con l’acqua e lasciate riposare 2 o 3 giorni in un contenitore aperto; filtrate il composto ottenuto e diluitelo con la restante acqua: spruzzatelo quindi direttamente sui parassiti per eliminarli dalla pianta.

4. Spray al peperoncino. Frullate per un paio di minuti 6-10 peperoncini con 2 bicchieri di acqua e lasciate riposare il composto per tutta la notte. Il giorno seguente quindi filtrate e diluite il composto con un bicchiere di acqua e spruzzate sulla pianta!

5. Spray al sapone di Marsiglia. Sciogliete un cucchiaino di sapone di Marsiglia in 500 ml di acqua calda, lasciatelo raffreddare e applicate solamente nelle zone dove vedete gli afidi.

Grazie a questi rimedi del tutto naturali potrete preservare la salute delle vostre piante senza dover utilizzare insetticidi o sostanze dannose: il vostro orto biologico non subirà alcun danno!

Scopri un sacco di notizie curiose su green.it !!!