Operazioni di manutenzione periodica del climatizzatore

È arrivato il momento di prenotare una manutenzione periodica del climatizzatore prima che inizi la stagione calda quando lo si usa in modo intensivo. Per comprendere l’importanza di questo servizio, considera le operazioni che un valido tecnico svolge che sono elencate di seguito in questo breve approfondimento che ti schiarirà le idee.

Pulire e sostituire i filtri dell’aria

Tra le operazioni di manutenzione periodica del climatizzatore è inclusa la pulizia e sostituzione dei filtri dell’aria. si tratta di un processo fondamentale che riveste un ruolo essenziale nella igienizzazione e sanificazione condizionatore Roma.

Il filtro dell’aria che intrappola la sporcizia, diventa perfetto per la proliferazione batterica. Possono infatti essere presenti nel condizionatore virus pericolosi che vengono trasportati all’esterno tramite microscopiche goccioline di condensa. Per garantire la sicurezza, meglio sempre preoccuparti della sanificazione condizionatore Roma.

Controllare l’usura dei componenti

Il tecnico della manutenzione controlla anche lo stato di usura dei componenti interni dell’apparecchio che produce aria fresca. Nel momento in cui trova una parte usurata, la sostituisce immediatamente. Lo scopo è quello di impedire guasti e rotture durante l’anno. Vedrai un miglioramento nella funzionalità e anche una riduzione dei guasti e non dovrai più chiamare con urgenza il tecnico per le costose riparazioni, perciò vale la pena investire in un controllo periodico.

Ricaricare il gas refrigerante

Altro compito che spetta al tecnico durante la manutenzioni periodica sul condizionatore è al ricarica del gas refrigerante. Può anche trattarsi di un liquido, al differenza è trascurabile. Se il liquido è finito. Il tuo climatizzatore non riesce a raffreddare l’aria e l’apparecchio va a vuoto consumando solo energia elettrica.

Pulire la ventola esterna

La ventola esterna del condizionatore che ha il compito di prelevare l’aria da fuori ma anche lasciare il calore generato dal sistema, non va mai trascurata durante le operazioni di manutenzione periodica del condizionatore o climatizzatore. Infatti, il tecnico che interviene a quel compito di pulire la ventola esterna che può rappresentare un deposito di sporcizia. Questo aiuta anche a diminuire il rumore.