Open Day Accademia Arti e Nuove Tecnologie AANT Roma 2017

L’Accademia delle Arti e delle Nuove Tecnologie di Roma (conosciuta anche come AANT) è una delle più titolate sulla piazza romana per ciò che riguarda i corsi di formazione professionale nel campo della comunicazione e delle arti digitali. Le opinioni AANT Roma diffuse sulla grande rete sono significative in questi termini: è molto alta la percentuale degli studenti che trovano lavoro nei primissimi periodi successivi alla frequentazione di un corso dell’Accademia delle Arti e delle Nuove Tecnologie (leggete le opinioni AANT online). Le opinioni in particolare si concentrano sul bellissimo rapporto (o “sinergia” come si legge sul sito internet dell’Accademia) tra docenti e frequentatori dei corsi AANT, entrambi le parti in aula infatti sono di giovane età e lavorano per confronto costruttivo, divenuto ormai elemento caratteristico dei corsi dell’Accademia delle Arti e delle Nuove Tecnologie di Roma.

Sul sito internet dell’Accademia si sottolinea proprio come “la struttura della didattica è pensata per step di apprendimento e ad ogni passaggio lo studente applica le competenze acquisit al progetto successivo”, per mantenere la “caratteristica del laboratorio”. Le iscrizioni per l’anno accademico 2016/2017 sono aperte per i corsi nominati ”Graphic Design, Advertising & Multimedia” e “Interior, Public & Product Design”, le cui informazioni potete reperirle attraverso questo link (sito internet ufficiale dell’Accademia delle Arti e delle Nuove Tecnologie di Roma).

Inoltre, anche quest’anno gli studenti potranno mettersi alla prova con il Reality Open Day NoStop prodotto dall’Accademia, chiamato “La 25° Ora”. In questo evento, gli studenti dell’Accademia si metteranno a lavoro per lo sviluppo di un progetto, durante una sessione di 24 ore durante la quale interagiscono diversi gruppi di lavoro formatisi tra i frequentatori dei corsi dell’Accademia delle Arti e delle Nuove Tecnologie di Roma. Le opinioni dei frequentanti dei corsi AANT, in merito a “La 25° Ora”, sono avvincenti! Diversi studenti, infatti, hanno ricordato con interesse l’Open Day NoStop, frequentato in occasione dell’ultimo anno accademico.