Le 4 tecniche professionali di verniciatura

Se quello che state cercando da tempo per la vostra casa è una imbiancatura professionale, Fusha Color è la risposta che vi serve! Oltre alla vasta scelta tra prodotti top quality, ci sono anche diversi metodi di applicazione del colore per garantirvi un risultato impeccabile.

La verniciatura a polvere

La verniciatura a polvere è una tecnica che consente di applicare la pittura su delle superfici che necessitano di una attrazione elettrostatica così da poter avere una copertura totale e senza alcun tipo di spazio meno coperto. La vernice che gli esperti utilizzano in questo caso, ha la caratteristica cdi avere una carica negativa che viene perciò attirata dal muro che ha una carica elettrostatica positiva. Il risultato è davvero molto durevole e fa sì che dopo un lavoro professionale di questo tipo, non dobbiate preoccuparvi della tinta del muro per un apio di anni, senza dover procedere con tediose operazioni di tinteggiatura ogni anno. La verniciatura a polvere si usa molto anche sulle superfici metalliche che sono anche state levigate e livellate per far aderire bene il colore senza che coli.

La verniciatura a spruzzo

La verniciatura a spruzzo si utilizza molto nelle operazioni di tinteggiatura dei muri di casa poiché permette una velocità massima che praticamente dimezza le ore di lavoro. Le pistole ad aria compressa che si utilizzano non sporcano e non creano sbavature durante la stesura del colore che viene applicato con un getto continuo e precisissimo. A differenza della tinteggiatura con il classico pennello o rullo, lo sporco che si crea è davvero minimo e il muro ha un colore uniforme e ben equilibrato. È una tecnica perfetta se avete scelto un colore diverso dal classico bianco.

La verniciatura industriale

Non solo pareti e muri di casa, ma i massimi esperti sono sempre disponibili anche per delle verniciature di tipo industriale che possono interessare manufatti diverse realizzati con metalli su cui la normale pittura non aderisce. La vernice si può applicare anche su manufatti molto estesi, anche di 8 metri. Spesso si stende anche a una seconda mano di vernice su prodotti industriali, ma si deve attendere almeno 24 ore per far asciugare e aderire alla perfezione il primo strato che è stato applicato.

La verniciatura del ferro

Se dovete far riverniciare prodotti come il balcone, le inferriate di sicurezza o simili, avete bisogno di qualcuno che si a in grado di pitturare il ferro. I massimi esperti di Fusha sono in grado di trattare il ferro, anche se molto rovinato, per poi riportarlo a nuova vita grazie a idonee operazioni di verniciatura che tengono conto del diverso materiale che va colorato. Il ferro vien prima di tutto pulito, eliminando così ogni traccia di ruggine che poteva esserci in precedenza dovuta all’esposizione del ferro agli agenti esterni. Dopo avere creato una base perfetta, si passa alla verniciatura vera e propria che avviene con apposite strumentazioni e prodotti che possano aderire alle superfici in ferro senza scivolare via per un risultato che non delude mai nessuno.