La guida alle assicurazioni auto: che cos’è la garanzia patente e che tipo di assicurazioni offrono le compagnie.

Che cos’è.

La garanzia protezione patente è la possibilità offerta da diverse compagnie che vanno a coprire le ricadute economiche in caso di ritiro e sospensione patente oppure anche nei casi di decurtazione o azzeramento dei punti. A questi casi vanno ad aggiungersi tutti quei casi in cui la sommatoria di ripetute violazioni del Codice della Strada nel giro di un anno fanno sì che sia necessario un esame di revisione della patente. La revisione della patente c’è anche nel caso in cui dopo un’infrazione da cinque punti seguono altre due infrazioni da almeno cinque punti in un anno di tempo. Il motivo di tale revisione è accertarsi della buona fede del conducente che deve sempre rispettare il codice della strada e non guidare in maniera spericolate e sconsiderata, poiché potrebbe mettere in serio pericolo di vita non solo se stesso, ma anche i suoi compagni di viaggio e anche terzi come altri automobilisti, passanti, pedoni , motociclisti, ciclisti etc. L’automobilista ha sempre trenta giorni di tempo per rimediare a questo inconveniente, senza perdere il diritto di circolazione.

Genialloyd.

Genialloyd del gruppo Allianz propone una garanzia a protezione patente la quale prevede un rimborso fino a 400 euro per recuperare i punti persi. Inoltre, l’assicurato ha diritto anche a un’indennità giornaliera pera far fronte anche alla sospensione della patente a seguito di un incidente con lesioni a terzi, a patto che non sia stato causato da violazioni del Codice della Strada.

Zurich Connect.

Zurich Connect propone un indennizzo giornaliero temporaneo che aiuta l’assicurato a far fronte a una situazione di emergenza, come il ritiro della patente.

Linear.

La compagnia Linear ha una garanzia ritiro patente, con la quale offre indennità giornaliera per un massimo di 360 giorni per coprire il ritiro o la sospensione della patente di guida.

Admiral Group.

La compagnia assicurativa Admiral Group propone un abbinamento tra tutela legale e una garanzia protezione patente che copre fino a 250 euro di spese per i corsi per il recupero parziale dei punti. Sono coperti  1.000 euro per i costi sostenuti per l’esame di guida per avere una nuova patente dopo l’azzeramento o l’esaurimento dei punti a disposizione.

La competa guida alle assicurazioni auto la trovi su www.infoassicurazionisulweb.it .