Finta malattia e assenze sul lavoro: come dimostrarlo

Nel privato

Solo il datore di lavoro ha la facoltà di chiamare il medico dell’Inps per eseguire un effettivo controllo sulla malattia di un dipendente. Chi volesse denunciare una persona per finta malattia, deve rivolgersi al titolare per poter fare qualcosa, spesso però è difficile farsi ascoltare e fare ciò che è giusto, perché un datore di lavoro può non credere. Il lavoro di un detective privato può esser di sostegno alle proprie tesi. Un capo ufficio che nota la frequente assenza di un dipendete che fa rapporto al titolare, il quel però non agisce, può farsi aiutare dalla squadra di investigazioni private che raccoglie tutto il materiale probatorio necessario. Non si tratta di fare la spia, come tanti pensano, ma di fare quello che è giusto. Tutto l’ufficio lavora a pieno ritmo per coprire un collega che è a casa a farsi gli affari propri, non è una bella situazione che crea anche un clima di grande tensione. Lavorare in queste condizioni non giova alala produttività e denunciare un collega è l’unica cosa da fare.

Nel pubblico

Purtroppo, tutti avranno un problema di questo tipo, dovendo così fare la parte del cattivo e passare per infame solo perché ci sono persone che no fanno il lavoro per cui sono pagate. Non è giusto stare zitti quando si hanno le prove di un dipendente assenteiste e in finta malattia. La situazione è peggiore quando si tratta del settore pubblico: una dipendente che sta a casa in malattia quando invece sta benissimo, sta pesando sulle tasche di tutti i contribuenti, cioè di tutta la comunità. Un lavoratore a casa per finta malattia dall’ufficio pubblico, ruba i soldi ai contribuenti e non fa nemmeno il suo lavoro, contribuendo alla cattiva reputazione delle aziende pubbliche che non sono in grado di perseguire gli obiettivi proprio per queste mele marce. Far inviare il medico del lavoro nel settore pubblico è molto difficile perché a doverlo fare è spesso un soggetto molto in alto, come il sindaco, che ha ben altro da fare. Corredare le accuse a un dipendente pubblico assenteista e finto malato dalle prove raccolte dal detective privato aiuta a raggiugere l’obiettivo.

Per un appuntamento: www.eliopetroni.it