Come si apre un conto demo sul forex?

Negli ultimi anni il forex sta diventando sempre più una risorsa per tutte le persone che vogliono un extra a fine mese. Come in tutte le idee di business, ci sono pro e contro. Il principale vantaggio del forex sta nella totale indipendenza: sei tu a decidere quando e per quanto tempo fare forex. Di contro, il rischio di poter perdere soldi propri è uno dei principali spauracchi.

La prima regola del forex è quella di destinare all’attività di trading soldi che si è disposti a perdere.

La seconda regola è quella di iniziare con un conto demo (con soldi finti). In questo modo potrai prendere dimestichezza con la piattaforma, aprire e chiudere ordini senza rischiare nulla.

Altro consiglio è quello di iniziare studiando dai materiali gratuiti che trovi su internet. Non c’è bisogno di comprare costosti libri o corsi. Tutto il sapere è disponibile in maniera gratuita su internet: basta saper cercare (in questo caso google è di grande aiuto).

Per aprire un conto demo su etoro ad esempio abbiamo trovato una guida semplicissima passo passo (c’è pure un video che mostra in diretta come si apre il conto demo) a questo link: “Aprire un conto demo su etoro“.

In questo modo riceverai dei soldi virtuali (finti) con i quali potrai operare come se fossero reali. Puoi simulare entrate a mercato con i prezzi di mercato, uscire, prendere profitti, registrare perdite. Tutto come se fossi davvero a mercato. Non appena sarai pronto per affrontare il trading con soldi veri, ti basterà effettuare un deposito e i soldi finti faranno posto a quelli veri che hai appena caricato sul conto. Ricordati che, come abbiamo già detto, i soldi che destini al forex devi considerarli come persi. Non devono essere soldi con i quali vivi ma soldi “in più” che hai deciso di investire in un’attività.

La gavetta con un conto demo dovrà durare da 2 a 4 settimane in base al tuo tempo di apprendimento e a quanto tempo puoi dedicare alla pratica ogni giorno.

Altre persone invece, non aprono un conto demo, ma partono subito con il conto in reale. La motivazione? Ci sono delle teorie secondi le quali l’operatività con soldi finti altera la percezione della realtà per questo la persona tenderebbe ad aprire operazioni in maniera troppo leggera senza pensarci più di tanto. Quando invece si troverà a dover rischiare i propri soldi, trasmette la stessa leggerezza adoperata con soldi finti. Questo non va bene. Bisogna ragionare prima di aprire un ordine. Sia che si tratti di conto demo sia di conto reale.