Climatizzatore e condizionatore d’aria: quale modello preferire

Nel momento in cui siete alla ricerca di una soluzione per il climatizzatore d’aria per casa vostra, dovete fare attenzione a scegliere il modello più indicato. Di seguito, abbiamo preparato una breve guida che può aiutarmi a capire qual è il modello del climatizzatore più adatto alle vostre esigenze.

Il modello mono split

Il modello di climatizzatore D’aria più diffuso e utilizzato è sicuramente il mono split. Si tratta del climatizzatore classico composto da una unità singola che ha il compito di introdurre aria fresca tra le mura domestiche. Questo modello può essere quello ideale per voi solo se avete una abitazione caratterizzata da una metratura ridotta. Inoltre, può essere valido se avete una caratterizzata da ampi spazi aperti come un loft o un open space. Queste affermazioni sono valide perché l’aria fredda è molto pesante e difficile da spostare. Solo in ambienti ridotti riuscite ad avere una temperatura omogenea in tutti gli ambienti con un sistema come questo. Si tratta della soluzione anche più economica installare grazie all’intervento del tecnico dell’assistenza e dell’installazione climatizzatori Daikin Roma.

Il modello multi split

Esiste anche un altro modello di climatizzatore d’aria che potrebbe fare al caso vostro. Si tratta del modello multi spit caratterizzato da più uscite che immettono in casa l’aria raffreddata dal sistema. Ci sono infatti più punti che inducono nell’ambiente aria raffreddata e climatizzata che perciò anche purificata e deumidificata. Questo è ciò che fa al caso vostro se avete abitazione di metratura ampia. Anche nel caso in cui la vostra abitazione sia su due o più piani o abbiamo parecchie pareti divisorie, contattate tecnico dell’assistenza e dell’installazione climatizzatori Daikin Roma per avere un modello di questo tipo. Il suo costo è maggiore e occorrono lavori in più per l’installazione, ma ne vale sicuramente la pena per avere una diffusione dell’aria fredda senza avere ragione della casa dove fa ancora molto caldo. Che abbiate scelto un altro modello, tenete presente anche quelli con la funzione pompa di calore per riscaldare l’ambiente in inverno.