Cadute dall’alto: chi ha il compito di stilare un piano di prevenzione e come lo articola

Secondo gli ultimissimi dati raccolti, pare che siano le cadute da altezze a costituire il maggiore rischio di infortunio sul posto di lavoro. TIS è la realtà che opera per evitare incidenti di questo tipo grazie a un attento studio e alla definizione di un piano preventivo.

Di che cosa ci occupiamo

TIS è la realtà che si occupa di gestire sistemi atti a prevenire una caduta dall’alto. I nostri sistemi anticaduta Brescia sono sempre richiesti da chi ha installato un cantiere per prevenire incidenti, anche gravi, sul luogo di lavoro. La nostra pluriennale esperienza nel settore ci consente di proporre sistemi anticaduta Brescia che partono dal sopralluogo sul cantiere. Il nostro progetto per l’anticaduta prosegue con l’installazione e l’affiancamento. Tutti i servizi post vendita sono garantiti presso la TIS sistemi anticaduta Brescia che è leader in questo panorama. La nostra offerta è rivolta a tutte quelle aziende che sono solite operare nel settore edile ma anche nell’industria e nell’artigianato. Tutti gli addetti che svolgono un lavoro in quota, devono essere provvisti di sistemi anticaduta Brescia per garantire la sicurezza sul posto di lavoro, che oltre tutto è anche prevista dalle diposizioni di legge attualmente in vigore. TIS è la realtà che si propone sempre una soluzione personalizzata al 100% per dare una risposta dettagliata ed esaustiva a ogni richiesta. Le soluzioni su misura sono proprio la nostra specialità per creare maggiore efficienza e sicurezza sul posto di lavoro.

La fase di progettazione

Il piano globale di protezione anticaduta riveste un ruolo fondamentale all’interno di un’azienda per garantire la sicurezza ai suoi dipendenti. Il piano preventivo di protezione ha anche lo scopo di tutelare l’azienda e i relativi amministratori nel caso in cui si dovesse verificare un incidente, che in presenza di tale piano non produrrebbe sanzioni e / o condanne di alcun genere. Il Plan Prevent Protect aiuta a trovare tutte le informazioni necessarie in merito, per esempio, a linee guida legislative per fare una valutazione del rischio all’interno dell’impresa. Tutte le minacce che possono causare danni o essere di minaccia alla salute dei dipendenti, possono essere analizzate nel piano per i sistemi anticaduta Brescia. La valutazione svolta da TIS viene riportata in un documento di valutazione rischi, indicato dalla sigla DVR, che è obbligatorio per il datore di lavoro. I protocolli di prevenzione per eventuali cadute dall’alto sono contenuti sempre nel Plan Prevent Protect che documenta tutti i rischi che possono esserci in seguito a una caduta di questo calibro. Se il rischio di caduta non è eliminabile, il Plan Prevent Protect contiene anche altre informazioni in merito a chi è il supervisore interno della sicurezza che ha il compito di istruire il personale e di illustrare i sistemi anticaduta Brescia. Questo documento indica anche tutte le misure preventive che devono essere utilizzate. Il piano preventivo è un sistema in continua mutazione e TIS è la realtà che fornisce il massimo supporto in ogni fase.