Arredare il giardino e gli spazi esterni: tutto quello che serve

Se hai la fortuna di avere uno spazio verde esterno, sarebbe un vero peccato non sfruttarlo al massimo. Per godere le belle giornate di sole estive, devi però organizzare il giardino con tutto quello che serve. Di seguito, ecco alcuni consigli pratici terra terra per completare il tuo giardino.

Un prato curato e non solo

Ovviamente, la prima cosa che devi fare è piantare il prato. A inizio stagione, devi seminare il prato. Per una resa migliore, sistema di semi e poi ricoprili con un sottile strato di terriccio, ricordando di mantenere sempre la superficie inumidita altrimenti l’erba non germoglia.

Non basta, giardino dovresti anche piantare dei cespugli o siepi laterali che garantiscano privacy. Per abbellirlo ci vuole anche un’aiuola fiorita e qualche albero da frutto.

Un barbecue per organizzare grigliate

Per organizzare grigliate all’aperto con amici o parenti, non può mancare nel tuo giardino un barbecue. Ci sono tanti modelli di barbecue che possono fare al caso tuo e completare l’arredo del giardino. Prendi in considerazione quello classico a legna per veri amanti della griglia, tenendo però conto che ci vuole tempo per cucinare e possono esserci fumi puzzolenti. Se quando pensi a una grigliata, ti immagini davanti al fuoco con un forchettone in una mano e una bibita fresca nell’altra, questo è quello che fa diventare il sogno realtà. Puoi cucinare alla brace i tagli di carne più pregiati come un vero toscano o un argentino, entrambi esperti della grigliata.

Considera il grill a gas per esigenze più basic e non hai intenzione di cimentarti con cotture particolari. È uno strumento comodo e davvero pratico per cucinare velocemente per tante persone. Il pranzo è pronto nei giusti orari senza attese servendo tante persone. Quelli con coperchio sono perfetti per mantenere la temperatura stabile all’interno.

Infine, esistono anche le griglie elettriche che sono perfette se vuoi grigliare sul balcone o sul terrazzo. Sono più indicate per cucinare per meno persone e occorre sempre avere a disposizione la corrente elettrica. Sono veramente pratiche perché le parti che si sporcano spesso possono essere rimosse e lavate direttamente in lavastoviglie.

Tavoli e sedute comode

Per stare all’aperto ci vuole anche un tavolo con sedie. Scegli le sedute in base allo stile che vuoi dare al tuo giardino: tradizionale, modero, retrò. In commercio ci sono davvero moltissime opzioni per venire incontro ai tuoi gusti.

Una copertura per il sole

Soprattutto nelle ore centrali della giornata quando è ora di pranzo, ci vuole anche una copertura che protegga dai raggi solari. Un gazebo oppure una tenda da sole non può mancare nel tuo giardino.

Una bella piscina, anche fuori terra

Per completare l’opera e avere un giardino perfetto, potresti anche valutare l’installazione di una piscina, ottima per bambini ma anche adulti. Oggi esistono piscine fuori terra per avere la piscina che desideri senza dover avviare ingenti lavori di scavo.