Animazione e musica per matrimoni: la soluzione ideale è il dj

Il giorno del matrimonio è speciale unico e dev’essere tale in ogni dettaglio. Dopo la lunga cerimonia le emozioni e l’interminabile banchetto nuziale, c’è bisogno di allentare la tensione e di divertirsi. Non c’è divertimento ovviamente senza musica. Animazione e musica per matrimoni sono due elementi che non possono proprio mancare, è così per i matrimoni in Italia, ma anche all’Estero. In tutti i casi la musica deve rispecchiare il tema del matrimonio e i gusti degli sposi, ma non bisogna dimenticare che va adeguata anche in base ai gusti degli invitati. Chi si occupa della musica deve accontentare tutte le esigenze, gestire e intrattenere le persone, assecondando le esigenze del momento.

Sono tanti coloro che offrono animazione e musica per matrimoni a Como e dintorni e per tutto il Nord Italia, il consiglio è cercare però di affidarsi sempre a professionisti. Non è sufficiente avere dell’attrezzatura e prestare il proprio tempo, le cose vanno fatte in modo regolare, così da non incorrere in problemi di alcun tipo, né con la struttura, né con la SIAE, né per l’agibilità Enpals. Alcune aziende che si occupano di fornire animazione e intrattenimento per matrimoni mettono anche a disposizione animazione per bambini con truccabimbi, maghi e strumenti particolari come videoproiettore e fuochi d’artificio per concludere.

L’indecisione: meglio un buon dj o un gruppo che suona dal vivo?

Un dj in molti casi sembra essere la soluzione preferita per diversi motivi. Anche se i gruppo musicali sono sicuramente apprezzati, il dj non manca mai in tutti casi, anche come supporto alla musica live. Egli è meno impegnativo di una band dal punto di vista economico e come gestione e di solito è di gran lunga più flessibile. Un dj potrà mettere qualunque tipo di musica desideriate, può dare anche diverso tono ai vari momenti del matrimonio (di solito aperitivo, banchetto, balli successivi).

Un deejay può collaborare musicalmente e interagire per la riuscita dei classici scherzi e giochi che fanno gli amici agli sposi, creare le atmosfere desiderate in base al momento e accettare anche le richieste last minute di sposi e invitati. In questo modo tutti possono essere accontentati: è al contrario molto più difficile fare cambiare repertorio ad una band. Alcuni dj possono anche offrire la possibilità di fare il karaoke, un qualcosa in più che a molti piace davvero tanto e che anima e diverte le feste. Queste caratteristiche non si possono sempre riscontrare in una band live.

Come anticipato, i dj oltretutto di solito costano meno di una band composta da più musicisti, anche se le cifre possono variare in base alle attrezzature ed agli orari richiesti. Un altro elemento da tener presente è lo spazio. Una band di solito ha bisogno di uno spazio più importante ed è necessario che vi sia un’acustica abbastanza buona per risultati sufficienti. I deejay possono invece occupare uno spazio minimo e possono scegliere dove posizionare al meglio la strumentazione per un’acustica di buon livello. In base alle esigenze l’attrezzatura può essere facilmente spostata in diversi ambienti.